mppu international

twitterfacebook

L’attuale Sessione dell’Assemblea generale dell’ONU è stata programmata come un Dialogo Interattivo sull’Armonia con la Natura. Coinvolge gli Stati Membri e gli alti funzionari del’ONU per discutere dell’urgente necessità di agire contro l’incerta attuazione degli impegni dell’accordo di Parigi 2015 di ridurre di due gradi l’emissione di gas carbonio.

In un tweet sul Giorno della Terra, il Segretario Generale dell’ONU António Guterres ha affermato che sarebbe vitale “prendersi cura ogni giorno del nostro pianeta. Per favore fate tutto quanto potete per contrastare il cambiamento climatico, che è il problema più evidente di questo nostro tempo”.

“Il cambiamento climatico è una delle più grandi minacce globali allo sviluppo sostenibile” scrive la nota preparata per la Sessione dell’ONU, “ed è proprio uno di quei disequilibri provocati dalle azioni irresponsabili dell’uomo, con dirette conseguenze per le future generazioni.”

Solo noi possiamo prevenire il ‘danno irreparabile’

La Presidente Generale dell’Assemblea, Maria Fernanda Espinosa, ha detto che prendersi cura della natura è, in realtà, “prendersi cura della gente”. Ha anche sottolineato l’importanza di rispettare i cicli della natura e contribuire alla varietà biologica in modo che il mondo possa “avere un futuro e prosperare”.

“Siamo l’ultima generazione che può prevenire un danno irreparabile al pianeta e ai suoi abitanti” ha twittato. “Siamo ad un bivio; è il momento in cui decidere la strada che vogliamo prendere, per evitare di raggiungere il punto di non ritorno nel riscaldamento globale. Stiamo già sperimentando gli effetti della nostra inazione.”

La Giornata della Terra celebra ‘la vita e il nutrimento’ che la terra ci dona

La Giornata internazionale riconosce una responsabilità collettiva, come richiamata nel 1992 nella Dichiarazione di Rio, nel promuovere armonia con la natura e la Terra e nel raggiungere un buon equilibrio tra le necessità economiche, sociali e ambientali delle presenti e future generazioni.

Ci offre anche l’opportunità di raggiungere una consapevolezza pubblica e globale delle sfide riguardo il benessere del pianeta e della vita che contiene.

Per implementare e accelerare le azioni, per accrescere l'ambizione di attuare e accelerare l'attuazione dell'Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici, il Segretario generale delle Nazioni Unite ospiterà il Vertice sull'Attività sul Clima del 2019 il 23 settembre, per affrontare la sfida climatica.

Fonte:

www.fao.org

 

condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 

To follow us, just find

  Europe time to dialogue

on Facebook

Pubblicazioni

Disarmo

 co governance

17-20 GENNAIO 2019

Castel Gandolfo

Roma - Italia

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.