mppu international

twitterfacebook

 
L'Institute for Economics & Peace ha stilato la classifica dei Paesi più pacifici del 2016 (Global Peace Index 2016). Lo fa ogni anno, tenendo in considerazione il numero dei conflitti esterni e interni del Paese, il numero di decessi dovuti a tali conflitti, i rapporti con gli Stati vicini, il livello di criminalità, il numero dei rifugiati in percentuale alla popolazione, la stabilità politica e altri fattori. Quest'anno vincono le nazioni nordiche: l'Islanda si classifica prima, il secondo posto è occupato dalla Danimarca. Nei primi undici posti in classifica - che corrispondono ai Paesi che hanno raggiunto i massimi punteggi nella maggior parte dei parametri - rientrano otto nazioni europee

 

condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 

To follow us, just find

  Europe time to dialogue

on Facebook

Pubblicazioni

Disarmo

 co governance

17-20 GENNAIO 2019

Castel Gandolfo

Roma - Italia

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.