mppu international

twitterfacebook

Gisela mota3Tutto il mondo parla della sindaco di Temixco, Messico, uccisa meno di 24 ore dopo il suo primo discorso ufficiale. Gisela Mota era una giovane di 33 anni con enorme potenziale politico, già deputata federale a meno di 30 anni. In un intenso discorso il 1 gennaio di 2016 aveva promesso mano ferma contro la corruzione e il narcotraffico. E’ stata assassinata da Los Rojos, un gruppo criminale affiliato al narcotraffico che tenta di impedire una maggior controllo attraverso la polizia di stato. L’età di chi l’ha uccisa, 17 e 18 anni, evidenzia il grave problema della criminalità giovanile. Tra il 2006 e il 2015 in Messico sono stati uccisi 71 sindaci e alcune centinaia di funzionari pubblici: tutti loro si erano messi dalla parte della legalità.

condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 

To follow us, just find

  Europe time to dialogue

on Facebook

Pubblicazioni

Disarmo

 co governance

17-20 GENNAIO 2019

Castel Gandolfo

Roma - Italia

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.