mppu international

twitterfacebook

Notizie

Dal 13 settembre al 6 dicembre 2014, si e’ svolta ogni sabato la V scuola politica promossa dal MPPU in Corea.
Prima di iniziare le lezioni vere e proprie, si e’ fatto un workshop di 2 giorni al Centro Mariapoli per potersi conoscere tra studenti e insegnanti e per approfondire lo scopo del MPPU e della scuola politica.

COREA Linaugrazione  quinta Scuola Politica per unitàLe 10 lezioni si sono svolte al Parlamento, nel palazzo dei deputati, con un collegamento via Webex con Daegu, una citta’ distante 300 km dalla capitale Seul.
Hanno partecipato 41 studenti, di cui 30 di Seul e 11 di Daegu.
I 10 professori ed i 6 tutors sono deputati (o ex-deputati) membri del MPPU, o professori e membri qualificati del Movimento.
Le lezioni si sono basate sull’esperienza fatta durante le 4 scuole politiche precedenti con un’aggiunta di nuovi contenuti. Quest’anno le lezioni si sono svolte non solo nella mattinata, ma anche nel pomeriggio con contributi di professori e politologi invitati per l’occasione.
Un’altra novita’ era anche che gli studenti a Daegu, che seguivano le lezioni via webex, erano questa volta collegati non dal focolare, ma da un Centro di Design di un College.
Per l’esame finale e uno scambio piu’ vivo, alcuni professori si sono recati a Daegu per avere l’occasione di un contatto personale.
Gli studenti di Daegu hanno partecipato di persona al workshop iniziale e alla solenne conclusione con la distribuzione dei certificati.
In questi 5 anni di scuole politiche 156 studenti hanno ricevuto il certificato.

Ecco alcune impressioni degli studenti:

In quale punto ti e’ stato di aiuto la scuola politica?
1) Ho capito quanto e’ importante, nel contesto della politica e storia contemporanea e in quest’ epoca dei media, la partecipazione attiva dei cittadini alla Democrazia.
2) Avvicinare e confrontare le cose, per me logiche, in un modo diverso, mi ha fatto riflettere su quanto sono ferma nei miei giudizi e mi ha aperto la visuale.
3) Mi hanno aiutato tanto le esperienze concrete sulla ‘Politica dell’unita’’ ed ho visto che essa non e’ un’utopia, ma puo’ diventare realta’. Ho capito anche il modo in cui essa puo’ realizzarsi.
4) Ho visto che come cittadino ‘democratico’ ho bisogno di studiare di piu’.

Cosa ha cambiato in te la scuola politica?
1) Non avevo nessun interesse per la politica ed ero molto sfiduciato verso di essa. Ma, attraverso il rapporto con gli altri studenti e le lezioni, si e’  operato un cambiamento in me verso una visione positiva della politica.
2) Ho capito quanto importante e’ un risvolto positivo in tutti i rapporti, sia quelli verticali, sia quelli orizzontali.
3) Con questa scuola si sono cambiate tante cose in me. Ho cominciato a vedere i deputati con ‘altri occhi’ perche’ nei deputati e professori che cercano di realizzare l’unita’ ho sentito una speranza.
4) Ho imparato ad avere un atteggiamento che mi porta a cercare di capire di piu’ chi ha un’opinione diversa dalla mia e di ascoltare piuttosto che parlare.

Cosa ti e’ piaciuto nelle lezioni, nella metodologia e nei professori?
1) Mi e’ piaciuto che gli studenti potevano partecipare attivamente e che e’ stato valutato ogni contributo.
2) Mi sembra che non era un trasmettere delle lezioni, ma che abbiamo costruito insieme questa scuola.
3) Ringrazio i professori che venivano presto anche se non era il turno delle loro lezioni e che hanno mostrato interesse per ognuno di noi.
4) Mi e’ piaciuto che abbiamo discusso tanto durante le lezioni. Era bello vedere come abbiamo costruito l’unita’ nonostante avessimo delle opinioni diverse.

Contenuto delle lezioni:

1) 9/20  Il sistema e la struttura autoritaria del nostro Paese
2) 9/27  La storia e la cultura odierna della politica del nostro Paese
3) 10/4  L’autonomia regionale e l’unita’
4) 10/11 La politica per l’unita’
5) 10/25 La societa’ coreana ed i media
6) 11/1  Una panoramica sulla situazione politica del Nord-Est dell’Asia
7) 11/8  Politici che vivono la politica per l’unita’
8) 11/15 Democrazia e partecipazione dei cittadini
9) 11/22 Imprese e Economia di comunione nella societa’
10)11/29 Il ruolo della politica nell’era della globalizzazione
          
Unitissimi,  dalla segreteria MPPU della Corea

condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 co governance

17-20 GENNAIO 2019

Castel Gandolfo

Roma - Italia

Pubblicazioni

Disarmo

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.