mppu international

twitterfacebook

Notizie

Giovedi 19 novembre 2015 si è tenuto a Napoli il Convegno organizzato dal Movimento politico per l’unità e Economia di Comunione, l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni, dal titolo: Giovani, Lavoro, Legalità: Ricostruire la Fiducia nel Futuro.

Nell’Aula 2 del Dipartimento di Economia dell’Università Federico II di Napoli, in Monte S.Angelo dalle 14,30 alle 18,30 di giovedì 19 novembre si è svolta una lezione insolita. Come ha detto Luca , uno dei circa 200 giovani presenti “che bello sentire parlare in una Università pubblica di fiducia come bene comune, capace anche di indirizzare sviluppo e crescita economica e non solo qualità di rapporti personali”.

Presenti circa 200 studenti del Corso Universitario, la lezione è stata aperta dal prof. Vittorio Pelligra dell’Università di Cagliari, introdotto e presentato dal Prof. Mauro Sciarelli di Napoli, che ha parlato della fiducia come bene comune.

Hanno fatto seguito alcune esperienze di lavoro: Francesca Annunziata, tour operator di Ischia, che ha posto a base della sua impresa il concetto di economia di comunione e la reciproca fiducia con i suoi collaboratoti; Susj Galeone della Cooperativa Sociale “La Paranza” che, nata nel quartiere Sanità nel centro di Napoli, ha saputo puntare sulla cultura e la valorizzazione dei beni presenti nel territorio, per puntare allo sviluppo e alla crescita culturale dei giovani che si sono impegnati in prima persona per la rinascita del quartiere Sanità; Lina Salvatore di “Icra Project”, un laboratorio teatrale che punta al recupero della pantomima napoletana, con corsi di formazione al mimo e al lavoro teatrale, in vari quartieri disagiati della città coinvolgendo i giovani.

A seguire l’intervento dell’Assessore Alessandra Clemente del Comune di Napoli che, avendo un assessorato nuovo nel suo genere, quello ai giovani, riesce a coinvolgere in tanti quartieri di Napoli le forze giovanili in progetti di recupero e culturali, aprendo spazi di socialità e sviluppo.

Ha chiuso l’intervento di Gianvincenzo De Miccolis, già Sindaco di Putignano (BA), che ha raccontato come il suo impegno primario, già in campagna elettorale, è stato il recupero di una zona disagiata della città, coinvolgendo cittadini e associazioni che responsabilizzati e protagonisti hanno saputo progettare e realizzare una rinascita che ha portato anche sviluppo e futuro a chi non si sentiva più nemmeno cittadino.

Tra i presenti l’Assessore Rossella Luongo del Comune di Procida, una giovanissima Amministrazione, che si è confermata nell’idea di coinvolgere il Mppu della Campania in un ciclo di incontri con i giovani dell’isola.

Clemente, un giovane presente, ha detto: ”Un convegno veramente interessante, pieno di stimoli. Mi è rimasta dentro l’affermazione: ”occorrerebbero Istituzioni capaci di far venire fuori la parte migliore degli esseri umani”.

Diana Pezza Borrelli

condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 co governance

17-20 GENNAIO 2019

Castel Gandolfo

Roma - Italia

Pubblicazioni

Disarmo

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.